Translate

mercoledì 20 settembre 2017

SULL'INGUINE VOGLIOSO


 Anche una sola volta
vorrei sdoppiarmi
per essere solista…
persa nelle tue sapienti membra
Catturare quei tuoi rubini
che infinitamente
vibrano sulla mia pelle
assorta nel carisma stuzzicante
del tuo io
E’ rumoroso
come una slavina in corsa
che non osi fermarsi
ne anche per un lieve sussurro
sull’inguine voglioso…

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati aprile 2016

sabato 16 settembre 2017

TEMPO DI LUCE





Sfuma
nella vampa offuscata d’un sogno
il dominio sfacciato dei tuoi giorni
Muove
sulla fragilità dei miei calcagni
colmi di logore piaghe
Scavalco il muro d’irrazionalità
invocando una linea d’ossigeno leggero
e volo su morbide coreografie
d’un tempo di luce
che stornino
da dentro
immagini estenuanti

Silvia De Angelis tutti i diritti riservati maggio 2016

sabato 9 settembre 2017

LA SOTTANA


La sottana sgualcita
giace
nell’angolo solitario
ingrigita dal tempo
che non più ti vedo
Il respiro d’inguine
si fa labile
nell’oblio di corpose sillabe
scivolate sul collo
per perdersi
in un’eco smarrito…
Torna
implacabile
sull’ombra del mio vuoto
centillinando smaniosi afflati
d’antica voluttà
@Silvia De Angelis 2017